Chi siamo

100 % Made in Italy, 100% creatività

D-Sign | Caravaggio (Bg) 

www.d-signcollection.com

Trasformabilità è il leitmotiv di D-Sign Collection, la base del suo sviluppo, l’essenza della sua filosofia. Unicità è il suo obiettivo, affidato a capi in grado di generare, grazie a piccole accortezze progettuali, outfit sempre diversi. Sperimentazione la sua forza: ogni collezione nasce da una attenta ricerca di materiali, dei tagli, dei particolari. D-Sign Collection, pensata per la donna contemporanea, sempre impegnata ma attenta alla sua immagine, accorta nello scegliere il proprio guardaroba, che crede nella qualità dei capi e ne apprezza la ricercatezza estetica, promuove la libertà di espressione declinandola nella creazione di look hand and tailor made composti sulla base delle proprie esigenze, ma anche del proprio “sentire”.

Cordini Rita by Ilaria Ricci | Volpara (Pv) 

www.cordinirita.com

Cordini Rita by Ilaria Ricci realizza borse artigianali in tessuti e materiali sostenibili. Brand nato dall’idea di Ilaria Ricci, laureata in management all’Università di Pavia e dal sostegno della madre Cordini Rita che sin da piccola le ha trasmesso la passione per l’artigianato e il fatto a mano. L’azienda è situata nel piccolo borgo di Volpara (Pv) famoso per il suo vino moscato. Qui, nel silenzio creativo della natura vengono realizzare le borse a marchio Cordini Rita. L’attenzione e il rispetto per l’ambiente e gli animali, e l’etica sociale, fanno parte della filosofia aziendale: il brand, infatti, produce totalmente in Italia con materie prime di alta qualità.

Manenti shoes | Treviglio (Bg)  

www.manentishoes.it

Manenti Shoes è un’azienda artigianale, che nasce dalla volontà di Emanuele Manenti di continuare la tradizione calzaturiera di famiglia, attiva nel settore da oltre 50 anni. La comodità è il segno distintivo delle calzature: si percepisce in ogni modello (classiche, da tempo libero, calcio, golf, ciclismo, in pelle naturale o tessuti speciali), dietro a cui c’è un fine lavoro artigianale. Per realizzare una scarpa Manenti Shoes non si usa alcun componente preconfezionato. Tutte le eventuali personalizzazioni sono direttamente in fase di costruzione della scarpa, con una vastissima gamma di abbinamenti cromatici, ricami, borchiature e decori. Tra le clienti più affezionate, la cantante Cristina D’Avena. Manenti shoes ha anche realizzato la linea ufficiale di scarpe da ciclismo di Marco Pantani.

Unipel | Telgate (Bg) 

www.bamafashion.com

La Unipel snc, è un’azienda artigiana che da oltre 40 anni si occupa di accessori moda, spaziando tra diversi articoli, tutti creati e realizzati nel nostro laboratorio in provincia di Bergamo. Il punto di forza è il poter fare come l’artigiano di una volta, per cui anche il manufatto singolo e particolare è sempre fattibile. I prodotti principali sono cinture, uomo e donna, borse, guinzagli e piccola pelletteria, il tutto realizzato a mano, in vera pelle e veramente made in Italy.

Petra handmade jewellery | Milano 

instagram.com/Petrahjewelry

Mariolina Petra Gasparini, stilista di moda e creativa dall’adolescenza, inizia nel 2010 una produzione di gioielli artigianali, con il nome Petra Handmade Jewellery. Da autodidatta intraprende un percorso creativo completamente nuovo, subendo il fascino potente della lavorazione dei metalli. La linea di gioielli di Mariolina Gasparini oggi conta numerose collezioni, pezzi unici o serie limitate. Gioielli materici, elegantemente semplici, realizzati in argento, ottone e pietre dure.

Meccanica grezza | Bergamo

www.meccanicagrezza.com

Flavio Oreda, titolare di Meccanica Grezza, ritiene che il successo di un oggetto derivi dalla coniugazione tra qualità, in termini di efficienza tecnologico-funzionale e di design, e semplicità, intesa come soluzione efficace ai problemi e alle richieste progettuali: fedele a questi valori, ha compiuto un percorso progettuale e produttivo che ha portato il band ad affermarsi a livello internazionale. In soli 5 anni, forte del design made in Italy e della qualità Swiss Made, gli orologi di Meccanica grezza si sono distinti come oggetti “diversi” e desiderabili.